COLOR TREND 2021

Il conto alla rovescia per la fine di questo 2020 è iniziato e immancabilmente ecco arrivare la nuova proposta per il colore trend 2021 da parte dell’azienda Pantone Color Institute.
Quest’anno la scelta per la prossima stagione è ricaduta su due differenti proposte: Ultimate Gray e  Illuminating.

 

È solo la seconda volta negli ultimi 20 anni che questa azienda, leader nel settore del colore, ha optato per due varianti anziché una, come di consuetudine. La precedente risale all’anno 2016, con l’abbinamento “Rose Quartz / Serenity”, colori pensati per essere armonizzati insieme, in un’idea che sottintendeva un concetto di progresso sociale. 

Stavolta i due colori invece rappresentano tonalità ben distinte e indipendenti, seppur complementari. Colori destinati a contrapporsi all’instabilità del momento storico che stiamo vivendo e a supportare la necessità sociale di sostegno reciproco. Infatti, come riporta lo stesso sito web dell’azienda Pantone, la combinazione di questi due colori è pensata per “dimostrare che elementi differenti si uniscono per supportarsi a vicenda”.
Ma quale significato racchiudono esattamente questi due colori?

Ultimate Gray un colore che trasmette solidità, la stessa che possiamo ritrovare in tanti elementi che ci circondano, elementi forti come ad esempio una pietra, che, seppur sottoposta al logorio delle intemperie, è comunque sufficientemente strutturata per resistere al tempo che passa. Un colore che vuole rassicurare, che vuole simboleggiare resilienza ovvero la capacità di subire e sopportare senza però cedere, senza arrendersi, ma anzi affrontando e superando i periodi di difficoltà.

Illuminating un colore acceso e vibrante, che richiama l’energia calda ed energizzante del sole. Una tonalità che invita a un approccio positivo e una visione ottimistica. Un colore portatore di fiducia e speranza, tanto ricercate da ognuno di noi, soprattutto in quest’ultimo anno che ci ha visti destabilizzati e circondati da incertezze.

Questo mix cromatico, questo binomio tra solidità e fiducia, sono un bell’augurio per il prossimo 2021, ma anche un’ottima base di partenza per declinare una palette floreale che possa veicolare un messaggio di ottimismo e positività, diventando così una cornice simbolica per i matrimoni della prossima stagione. 

Ebbene sì! Non potevamo proprio non soffermarci anche sulle possibili interpretazioni che i nuovi colori potranno avere in ambito “Wedding Flowers”! 
Quindi, dopo un’attenta analisi dei color trend 2021, il consiglio è di giocare con varietà floreali, spaziando sulle tonalità dei gialli più accesi affiancate a complementi dalla texture naturale nelle sfumature di grigio, che offriranno una valida soluzione per matrimoni sia in stile Country sia per quelli più Glamour.
Nel complesso, sarà l’unione delle essenze botaniche, con i giusti accessori, a raccontare la duplice simbologia racchiusa in questi colori, veicolandone al meglio il messaggio intrinseco e offrendo a sposi e invitati un ricordo unico della scenografia floreale di un giorno davvero speciale.

Per i matrimoni invernali sarà possibile utilizzare dei Tulipani gialli come protagonisti indiscussi dell’allestimento, ma anche altri fiori quali Ranuncoli o Narcisi sono una valida alternativa in abbinamento a romanticissime Rose inglesi (ovviamente il tutto sempre in “vibrant shades of yellow”!).     

Per chi ama lo stile Urban, l’Ornithogalum dubium, abbinato a strutture metalliche grigio/silver rappresenteranno al meglio il mood dell’evento. 
Infine per i matrimoni primaverili o estivi, un mix di fiori di campo, come Freesie, Solidago,  Tagetes e rami di Forsythia, combinati in composizioni dall’aspetto scomposto e naturale, porteranno allegria e un look informale al grande giorno.

Noi siamo già pronti a giocare con queste nuove tonalità e a farci travolgere dall’energia positiva che emanano, pronti a risollevarci con forza, determinazione e ottimismo per un 2021 nel quale riponiamo una profonda fiducia e speranza per tutti. 

Flavia Bruni
Author: Flavia Bruni
Floral Designer
Floral Designer riconosciuta a livello internazionale, è l’unica italiana certificata dall'American Institute of Floral Design (AIFD), nonché dall’European Master Certification (EMC). Bio completa
Altri articoli:

Puoi commentare solo se possiedi un account. ACCEDI | REGISTRATI