Supportiamo la ONLUS SOWED per il reinserimento sociale di donne che provengono da situazioni difficili o che desiderino reinventarsi, dandosi una seconda opportunità.

Image

L’Academy ha deciso di dare il suo contributo per favorire l’accesso delle giovani nel mercato del lavoro, il ricollocamento di mamme con figli minori, il reinserimento sociale di donne che provengono da situazioni difficili o che desiderino reinventarsi, dandosi una seconda opportunità.
L’obiettivo che sta a cuore alle fondatrici, Flavia Bruni e Giulia Sonnino, è di combattere così un fenomeno, quello della disoccupazione femminile, purtroppo fortemente diffuso nel nostro Paese e, al tempo stesso, incentivare lo sviluppo di nuove attività di lavoro autonomo.

A tal fine la W.I.A. ha deciso di aprire le sue porte a donne disoccupate, inoccupate o inattive, supportando la realtà della ONLUS SOWED, con la quale condivide un'affinità di intenti.