Cin cin ai fiori d'arancio, è il gioco delle coppie


Il Messaggero - 6 Marzo 2019

articolo messaggeroUn brindisi ai futuri sposi. Quali? Tutti quelli che decideranno di affidare l’organizzazione delle loro nozze ai professionisti della Wedding Industry Academy. Nasce a Roma il primo istituto dedicato alla formazione delle figure dell’Industria del Matrimonio, dagli organizzatori ai fioristi, ma anche fotografi, responsabili location e catering, cake designer, cerimonieri, fino ai gettonatissimi dog sitter.

Un’idea nata dalla flower designer Flavia Bruni e da Giulia Sonnino che ieri sera hanno accolto i loro ospiti in un esclusivo lounge bar di via Mario de’ Fiori, a pochi passi da Piazza di Spagna, insieme ai docenti dell’Accademia, tra cui l’attrice Michelle Carpente - al timone del corso di destination wedding - la giornalista Mariella Milani e il re dei matrimoni Jean Paul Troili. Un cocktail party al profumo di fiori d’arancio sulle note di Einaudi live al piano. Nel bel mezzo della festa ecco arrivare Jimmy Ghione e la nuova fidanzata Daria Baykalova innamoratissimi: baciare per credere. Staranno già pensando al grande passo? Tra i romantici che non hanno rinunciato all’appuntamento Maria Monsè, sposata da 13 anni sempre pronta a rinnovare le promesse con Salvatore Paravia (le ultime nozze ri-celebrate, pochi giorni fa quelle di “pizzo”), Katia Greco e Aurora Cossu. Niente bollicine per Benedetta Valanzano, incinta di 7 mesi e raggiante alla sua prima uscita pubblica con il pancione.

Fonte Il Messaggero.it (leggi online)